La famiglia Toljanić è oggi una famiglia di successo, coraggiosa e particolare per il modo in cui vive e lavora.
I fratelli Franjo, Ankica e Marija, con i rispettivi coniugi Katarina (cognome da nubile Sudac), Ivan Brusić e Mladen Toljanić, formano tre diverse famiglie con un totale di ventuno figli, uniti però dalla vita e dal lavoro in un'unica grande, armoniosa e operosa comunità.
Può forse esserci un inizio migliore per descrivere la storia di una famiglia?
Facendo tesoro nel proprio lavoro della tradizione e delle specificità del contesto locale nell'ambito di un progetto a lungo termine, aperto a tutte le novità a disposizione oggi per migliorare il modo di lavorare e di vivere, questa famiglia ha compiuto un notevole balzo in avanti e ha trasformato la propria attività in una moderna cooperativa, un moderno fattore economico e turistico.

Tutto ebbe inizio molto tempo fa, anche perché il Žlahtina costituisce un retaggio storico della famiglia Toljanić.
Un ruolo speciale va innanzitutto riconosciuto al defunto Ivan Toljanić che, con la moglie Katica, dopo essersi occupato di viticoltura, produzione di vini e commercio, negli anni '70 entrò anche nel settore del turismo.
Nel 1995 fondò la cooperativa famigliare Gospoja, dal nome dell'omonima chiesetta della Madonna (Gospoja) della salute nelle immediate vicinanze dell'abitazione dei Toljanić. Nello stesso anno presentò anche una propria etichetta, il Žlahtina Toljanić, e infine nel 1997 affidò l'attività di produzione dei vini ai figli.
Oggigiorno la Cooperativa agricola Gospoja produce circa 25 vagoni di uva (varietà Žlahtina nel 90% dei casi) raccolti nei 6 ettari di vigneti di proprietà della famiglia o acquistati dai propri partner nell'ambito di rapporti di collaborazione, circa 150.000 bottiglie di Žlahtina, tra le migliori a detta dei professionisti del settore, la maggiore parte delle quali vende poi nel proprio Vinotel, in rinomate strutture ricettive di Vrbnik e nel punto vendita Gospoja di Crikvenica.
Il concept della Cooperativa agricola Gospoja è oggi stato elevato a un livello superiore grazie alla costruzione del Vinotel Gospoja, un boutique hotel quattro stelle con venti due unità abitative e arredamenti a tema, eretto sulle fondamenta della vecchia casa famigliare in una parte idilliaca di Vrbnik nelle immediate vicinanze del mare, dove tutto è semplicemente Gospoja: il nome della via e dello splendido parco che domina il mare, la chiesetta votiva benedetta dalla Madonna.

HOTEL-VINOTEL
ONLINE BOOKING