lokacija gospoja vrbnik zrak1

Vrbnik sull'isola di Veglia

L'isola di Veglia, anche detta l'isola d'oro, ha fatto un balzo fino alla terraferma servendosi di un ponte per essere più vicina alle persone. Vrbnik è indubbiamente una delle piccole pepite d'oro dell'isola.

La canzone Vrbniče nad morem, visoka planino... (O Vrbnik sul mare, alto monte...) che ha reso celebre Vrbnik, ha risuonato nei secoli lungo le sue scogliere e attraverso le sue vie e oltre, diffondendosi nel resto del mondo. Da secoli Vrbnik è abbarbicata sulla sua scogliera, ma è altresì presente nel cuore, negli occhi e nei ricordi di innumerevoli visitatori.
Dicono che, per numero di visitatori, Vrbnik sia seconda soltanto a Ragusa.


L'isola di Veglia, anche detta l'isola d'oro, ha fatto un balzo fino alla terraferma servendosi di un ponte per essere più vicina alle persone. Vrbnik è indubbiamente una delle piccole pepite d'oro dell'isola.

La canzone Vrbniče nad morem, visoka planino... (O Vrbnik sul mare, alto monte...) che ha reso celebre Vrbnik, ha risuonato nei secoli lungo le sue scogliere e attraverso le sue vie e oltre, diffondendosi nel resto del mondo. Da secoli Vrbnik è abbarbicata sulla sua scogliera, ma è altresì presente nel cuore, negli occhi e nei ricordi di innumerevoli visitatori.
Dicono che, per numero di visitatori, Vrbnik sia seconda soltanto a Ragusa.

Cosa c'è di tanto magico in questa piccola cittadina storica che non smette mai di attirare le persone a sé?
Forse perché è una delle sette fortezze isolane, la città dei conti Frankopan, un inestimabile scrigno di monumenti in glagolitico, la città delle prime tipografie, breviari e messali, una città di persone colte e agricoltori, con le sue case in pietra dall'architettura unica, gli intrecci di vie, preghiere e canzoni...

VRBNIK NA KRKU
HOTEL-VINOTEL
ONLINE BOOKING